Innamòrati / innamoràti di Napoli

Dettagli evento

  • domenica | 18/02/2018
  • 10:30 - 13:00
  • Palazzo Zapata, p.zza Trieste e Trento n. 48, Napoli

18.02.2018

ORE 10.30-13.00

Palazzo Zapata, p.zza Trieste e Trento n. 48, Napoli

Ingresso € 5

 
______________________________________________________________
 
Innamòrati / innamoràti di Napoli
 
L’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli presenta la terza edizione dell’iniziativa Innamòrati/Innamoràti di Napoli. 
È il programma di visite guidate da “ciceroni illustri” affiancati da guide turistiche abilitate che nella mattina di domenica 18 febbraio faranno innamorare di Napoli cittadini e turisti. Si andrà alla scoperta e riscoperta di luoghi noti e meno noti raccontati in chiave personale da uomini e donne che lavorano e vivono ispirati dall’amore per Napoli. Dai tasselli degli appuntamenti verrà fuori il volto variegato di una città che eccelle in mille campi.
Questa iniziativa celebra l’amore per Napoli. L’amore di chi l’ha vissuta, di chi l’ha raccontata o interpretata mettendo in luce uno dei suoi innumerevoli volti. La partecipazione entusiastica dei ciceroni illustri, dei turisti e dei cittadini conferma e rinforza il legame profondo che questa città riesce a stabilire con chi la vive e con chi la visita.
______________________________________________________________
 
Come da programma, è previsto un appuntamento presso la Fondazione “Circolo Artistico Politecnico”. Per l’occasione, Lucio Allocca sarà il nostro “Cicerone” e, insieme alla guida turistica abilitata Maria Morgera, accompagnerà tutti i visitatori, tra aneddoti e racconti, in questo percorso fatto di storia, arte e cultura.
 
Lucio Allocca, attore napoletano classe ’43, è uno dei tanti artisti diplomatosi alla Scuola di Arte Drammatica del Circolo nel 1967. L’attore ha quindi iniziato tra le mura di Palazzo Zapata la sua lunga e florida carriera teatrale. Racconta che l’insegnamento della Scuola d’Arte Drammatica è stata la sua più grande esperienza sia umanamente che scolasticamente.
E questa di Lucio Allocca è soltanto una delle tante testimonianze e delle sincere dimostrazioni di affetto di coloro che hanno frequentato il Circolo.