È nel cuore di una Napoli ancora idealmente capitale e nel nome di un’associazione che ha da sempre rappresentato e perseguito le volontà di una città emblema di arte e cultura, che il Circolo Artistico Politecnico diventa, a tutti gli effetti, Fondazione.

La trasformazione, avvenuta per atto del notaio Sergio Millilotti il 16 maggio 2017, si rivolge al futuro, alle ambiziose iniziative ed ai nuovi progetti. Nutrendosi delle strade già percorse in passato e delle consolidate tradizioni, la Fondazione si pone come obiettivo quello di scorgere percorsi utili da intraprendere per il futuro.

Con la nuova forma giuridica, basata sulla presenza di un patrimonio e non più su un corpo di associati, dal 1° gennaio 2018 sparisce la figura di socio/associato.

Rimarrà però vivo il desiderio di sostegno e cooperazione per la conservazione e la tutela di un patrimonio storico, artistico, librario, strumentale, mobiliare, archivistico, raccolto in anni e anni di attività.

La Fondazione potrà, tuttavia, continuare a contare sulle donazioni e sui contributi volontari di chi è più sensibile al sostegno di questa nuova struttura museale integrale aperta alla fruizione di napoletani, studiosi e turisti.

Sostienici anche tu in questo nostro grande progetto,
Destina il tuo 5X1000 alla Fondazione “Circolo Artistico Politecnico”.

CF. 80156770630

Per info rivolgersi alla Segreteria dal martedì al sabato dalle ore 10.00-13.00 alle 14.00-17.00