– Gallery

Fondazione Circolo Artistico Politecnico Onlus è situata all’interno di Palazzo Zapata, un monumentale palazzo di origine seicentesca affacciato sulla elegante piazza Trieste e Trento, al numero 48.

Adesso è il cuore della Napoli Reale ma all’epoca della sua costruzione non era che un’insula rettangolare di medie dimensioni, segnata da edificazioni perimetrali che lasciavano al centro uno spazio presumibilmente ancora a verde agricolo.

Il Cardinale Antonio Zapata y Cisneros – nominato viceré di Napoli 5 settembre 1620 – scelse di acquisire, o forse costruire, un edificio posto proprio di fronte alla sede amministrativa della città e del regno.

Inizialmente la costruzione non si presentava come la vediamo noi oggi. L’edificio aveva l’aspetto di un vero e proprio castello a torri, corredato da ponte levatoio e fossato.

L’attuale aspetto neoclassico si deve ai lavori di ristrutturazione eseguiti sulla base del progetto di Carlo Vanvitelli, figlio di Luigi Vanvitelli, per volontà del medico Domenico Cotugno che lo acquistò nel 1810.

Immortalate in pellicole e documentari, le sale della Fondazione sono un contesto raffinato, unico ed elegante in cui l’arte avvolge gli occhi e il cuore di chi le vive.

In ogni angolo si respira un’atmosfera d’altri tempi, che sorprende con preziosi squarci di sobria eleganza.

Tra quadri, sculture e arredi originali, ogni evento privato qui diventa un’opera d’arte.

Le magnifiche sale interne offrono una cornice di grande valore storico per promuovere la propria immagine in modo suggestivo e fuori dall’ordinario.